Vitamina D3 + Capsule vegetali 2500IU Veggunn

Vitamina D3 + Capsule vegetali 2500IU Veggunn

13,95 

Capsule vegetali di vitamina D vegane, con un dosaggio consigliato per il trattamento delle carenze, in sicurezza.
È importante prevenire la carenza di vitamina D3 perché questa vitamina è coinvolta in molteplici funzioni
Presentazione
√ Ogni compressa contiene 2.500 μi di vitamina D3 (colecalciferolo)
√ Ogni bottiglia contiene 30 capsule vegetali
Prodotto sostenibile al 100%

√ Impronta ecologica minima (Km.0) (ingredienti e lavorazione)

√ Contenitore in vetro e coperchio in alluminio

Fatti che differenziano la nostra vitamina D3 2500
La vitamina D proviene dai licheni. Non contiene magnesio stearato e inoltre …
Caratteristiche dei prodotti compressi Veggunn
Consultateci le dosi per ogni membro della famiglia: veggunn@veggunn.com (il normale per adulto è nella scheda “Como usare e raccomandazioni”)
Spedizione gratuita
per ordini superiori a € 40
PayPal Logo
Descrizione

La vitamina D3 (colecalciferolo) nelle capsule vegetali Veggunn proviene dai licheni.

L’obiettivo di 2.500 UI di vitamina D3 è quello di rendere disponibile una concentrazione più alta ma sicura, come dose shock, per quando i livelli sono molto bassi e di poterli bilanciare in modo sano, il prima possibile.

A Veggunn sosteniamo dosi efficaci e sicure, poiché le società scientifiche, sia nazionali che internazionali, hanno concordato che i bisogni ottimali di colecalciferolo sono quelli che consentono di mantenere livelli sierici intorno a 30 ng / mL. Il raggiungimento continuo di livelli superiori a 50-60 ng / mL può essere dannoso per l’individuo, secondo l’Istituto di Medicina.

Ciò è dovuto al pericolo di ipervitaminosi che può generare l’assunzione giornaliera di dosi molto elevate di vitamina D3. Secondo le raccomandazioni dell’Istituto di Medicina delle Accademie Nazionali, non dovrebbe superare le 4.000 UI / giorno

Solo vitamina D3

La vitamina D, nella sua forma attiva, è in grado di intervenire nella regolazione dell’attività di più linee cellulari. Questa enorme dispersione fa sì che l’attività biologica non si concentri solo sulla regolazione del metabolismo fosfocalcico, ma piuttosto su un sistema molto più complesso, che interviene nella sintesi e nel rilascio di ormoni, nella regolazione della funzionalità del sistema immunitario o nella processi di proliferazione e differenziazione cellulare.

In definitiva, lo scopo è fornire la vitamina D necessaria per una risposta efficace alle carenze nel caso in cui non si riceva la quantità adeguata di luce solare per poter sintetizzare questa vitamina. L’esposizione al sole consigliata è di circa 20 o 30 minuti al giorno, senza filtri solari che ne impediscano il corretto assorbimento.

O a causa del nostro stile di vita o della stagione dell’anno in cui ci troviamo. In periodi continui di assenza di luce solare, si consiglia di visitare uno specialista per verificare i nostri livelli di vitamina D.

Se hai bisogno di saperne di più sulla vitamina D3 puoi visitare il nostro blog. Ci sono diversi articoli relativi alla vitamina D, puoi iniziare con L’importanza della vitamina D per il sistema immunitario.

Como usare e raccomandazioni

Como usare e raccomandazioni

La dose raccomandata di recupero del livello vitaminico per un adulto è contenuta in 1 capsula di vitamina D3 2500 UI al giorno. Questo dosaggio deve essere controllato da un medico. Assumere l’integratore ai pasti per via orale, con un po ‘di grasso vegetale.

  • Conservare in un luogo fresco e asciutto fuori dalla portata dei bambini
  • La dose raccomandata non deve essere superata.
  • Gli integratori non sono alimenti e non devono sostituire una dieta equilibrata e sana
  • La sua integrazione è consigliata se si ha poca esposizione al sole.
  • A partire dai 50 anni, perché ci sono meno recettori della vitamina D nella pelle.
  • La vitamina D è consigliata come integrazione se si hanno difficoltà nell’assorbimento adeguato dei nutrienti o qualsiasi alterazione legata all’apparato digerente.
  • L’importanza della vitamina D si vede non solo nei deficit diagnosticati, ma anche nei livelli subclinici (con un basso livello di vitamina D nel sangue)
  • Se sei un fumatore.

L’obiettivo di 2.500 UI di vitamina D3 è quello di rendere disponibile una concentrazione più alta ma più sicura, come trattamento d’urto, per quando i livelli sono molto bassi e di riuscire a bilanciarli in modo sano, il prima possibile.

Composizione

Composizione

Vitamina D3 (colecalciferolo) da licheni, idrossipropilmetilcellulosa, biossido di silicio e maltodestrine.

Suporte Científico

Suporte Científico

  • Ambroszkiewicz, J., Klemarczyk, W., Gajewska, J., Chełchowska, M., Strucińska, M., Ołtarzewski, M., & Laskowska-Klita, T. (2009). [Effect of vitamin D supplementation on serum 25-hydroxyvitamin D and bone turnover markers concentrations in vegetarian children]. Medycyna Wieku Rozwojowego, 13(1), 34-39.Watanabe, F., Takenaka, S., Kittaka-Katsura, H., Ebara, S., & Miyamoto, E. (2002). Characterization and bioavailability of vitamin B12-compounds from edible algae. Journal of Nutritional Science and Vitaminology, 48(5), 325-331.
  • Baig, J. A., Sheikh, S. A., Islam, I., & Kumar, M. (2013). Vitamin D status among vegetarians and non-vegetarians. Journal of Ayub Medical College, Abbottabad: JAMC, 25(1-2), 152-155. Saber más.
  • Gouni-Berthold, I., Krone, W., & Berthold, H. K. (2009). Vitamin D and cardiovascular disease. Current Vascular Pharmacology, 7(3), 414-422. Saber más.
  • Ho-Pham, L. T., Vu, B. Q., Lai, T. Q., Nguyen, N. D., & Nguyen, T. V. (2012). Vegetarianism, bone loss, fracture and vitamin D: a longitudinal study in Asian vegans and non-vegans. Saber más.
  • Michos, E. D., & Melamed, M. L. (2008). Vitamin D and cardiovascular disease risk. Current Opinion in Clinical Nutrition and Metabolic Care, 11(1), 7-12. European Journal of Clinical Nutrition, 66(1), 75-82. Saber más.
  • Veldurthy, V., Wei, R., Oz, L., Dhawan, P., Jeon, Y. H., & Christakos, S. (2016). Vitamin D, calcium homeostasis and aging. Bone Research, 4, 16041. Saber más.

Otros estudios:

  • Scientific Opinion on the substantiation of a health claim related to vitamin D and contribution to the normal function of the immune system. Saber más.
  • Scientific Opinion on the substantiation of a health claim related to vitamin D and risk of falling. Saber más.
×