Avviso importante COVID-19

Come tutti sappiamo, il coronavirus rappresenta una sfida per le persone, i sistemi sanitari e le imprese in tutto il mondo, soprattutto nei paesi in cui la malattia cresce più rapidamente.

Da Veggunn continueremo a fornire i nostri servizi di vendita online in modo sicuro per i nostri dipendenti, clienti e partner.

Crediamo che in un momento come questo, quando il mantenimento di un buon equilibrio degli infermieri è essenziale per far fronte alla malattia e alle conseguenze psicologiche del parto, non possiamo deluderti. Sappiamo che i nostri integratori sono molto necessari in queste circostanze, dove le opzioni per l’esercizio fisico e per prendere il sole possono essere fortemente limitate. Il nostro impegno continua ad essere quello di aiutare i nostri clienti a mantenere un buon equilibrio nutrizionale come base per una buona salute fisica e mentale.

Veggunn è un marchio che ha sempre mantenuto i più elevati standard di produzione e criteri di prossimità, quindi questa crisi sanitaria non ci ha generato problemi di salute o di approvvigionamento.

A questi protocolli già implementati, negli stabilimenti e nei magazzini, abbiamo aggiunto un piano di continuità, in coordinamento con i nostri partner, per mantenere l’erogazione dei servizi, mentre la libertà di circolazione delle merci e le altre misure adottate dai diversi governi lo consentono.

Questo piano mira a ridurre al minimo il rischio di trasmissione tra i suoi dipendenti, clienti e partner. Consiste di quanto segue:

  1. Il personale dell’ufficio di Veggunn era già molto abituato al telelavoro da casa e alla riduzione dei viaggi, per limitare la propria impronta di carbonio. Ora, seguendo in ogni momento le raccomandazioni che vengono indicate dalle organizzazioni sanitarie come l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), dal primo momento della crisi, non si sono tenuti incontri faccia a faccia.
  2. Nei magazzini, le linee guida e le raccomandazioni delle autorità sanitarie internazionali sono già seguite tra il personale, per proteggere se stessi e le merci.
  3. Quando si tratta di spostare i prodotti nei luoghi di consegna, subiremo inevitabilmente ritardi rispetto ai nostri normali livelli di servizio. Tuttavia, sebbene alcuni ritardi e interruzioni non siano completamente evitabili, continueremo a fare del nostro meglio per mantenere in funzione le nostre operazioni.

Reti di operatori A partire dal 16/03/2020, la maggior parte delle nostre reti di corrieri è ancora operativa e può fornire servizi di consegna come al solito. Tuttavia, la maggior parte delle destinazioni riporta ritardi nella consegna regolare, per motivi diversi. Tutti i corrieri si rammaricano di questi ritardi e stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri corrieri partner per cercare di ridurre al minimo eventuali interruzioni.

Le reti degli operatori continueranno a essere interessate dalle restrizioni imposte ai confini internazionali e dalle misure di blocco locali.

Continueremo ad informarci attraverso la nostra piattaforma in modo normale sullo stato delle tue spedizioni, man mano che riceveremo aggiornamenti, e in caso di interruzioni specifiche dell’operatore ai tuoi servizi ti informeremo via email. Ma se hai domande urgenti, non esitare a contattarci all’indirizzo veggunn @ veggunn. com

IMPORTANTE: modifiche ai servizi di firma alla consegna

La maggior parte dei paesi e delle aziende, nel tentativo di ridurre i rischi di trasmissione, stanno implementando un cambiamento nelle loro politiche riguardanti le firme e gli assistenti digitali personali (PDA). Sono stati modificati tutti i servizi che precedentemente fornivano un servizio a valore aggiunto di firma alla consegna. Alcuni corrieri sospenderanno completamente questo servizio, mentre altri hanno implementato metodi alternativi, in cui il corriere firmerà lui stesso, con il permesso dei destinatari.

Uffici postali / PUDO / Punti di servizio A seconda delle restrizioni locali imposte, ci saranno diversi livelli di impatto in questi luoghi. Si prega di notare che in alcuni paesi questi punti di raccolta non saranno più disponibili, mentre altri paesi e operatori stanno imponendo un servizio ridotto con orari di apertura limitati.

Vogliamo che questa pandemia sia il più lieve possibile per tutti, in particolare i nostri dipendenti, clienti e partner.

×